Info

Museo di Santa Giulia
Dal 16 novembre 2019 al 1 marzo 2020

«Gli occhi dei personaggi che disegno sono più grandi del normale.
Sono estremamente aperti e grandi. Perché gli occhi sono testimoni di tutto…
Parlare non basta, lo so già. Sono gli occhi dei personaggi che raccontano ogni cosa»
Zehra Doğan

Fondazione Brescia Musei, insieme al Comune di Brescia, presenta un nuovo progetto curato da Elettra Stamboulis, con una mostra dedicata alla fondatrice dell’agenzia giornalistica femminista curda “Jinha”.

Più di 60 opere inedite, tra disegni, dipinti e lavori a tecnica mista, realizzati dall’artista nei due anni di reclusione nel carcere di Tarso. Da sabato 16 novembre 2019 a lunedì 6 gennaio 2020 sarà possibile accedere alle opere realizzate sotto dure condizioni ed eseguite con materiali di riuso, come giornali e indumenti di uso comune.

La mostra è affiancata da un ricco programma di attività di approfondimento per il pubblico adulto, per le famiglie e per le scuole.

Per maggiori informazioni visita il sito.