Info

Il Museo nasce dalla straordinaria collezione di Diego de Henriquez, acquisita dal Comune di Trieste nel 1983 e costituita da circa 15.000 oggetti relativi sia alla prima che alla seconda guerra mondiale. Non si tratta di un museo “di guerra” comunemente inteso, ma del “museo della società del Novecento in guerra” con i suoi demoni e i suoi orrori, nel lungo e contrastato cammino verso la pace. Il percorso espositivo inizia con le immagini del corteo funebre di Francesco Ferdinando, erede al trono d’Austria-Ungheria, il cui assassinio a Sarajevo il 28 giugno 1914 diede inizio alla Grande Guerra e ai suoi orrori. Prosegue con cannoni, obici, armi, oggetti appartenuti ai soldati, fotografie e manifesti propagandistici, in una narrazione cronologica che, intrecciandosi con la figura di Diego de Henriquez, fornisce un’esauriente sintesi della storia generale e locale.

Eventi collegati

Museo Revoltella

Trieste

Acquista

Castello di San Giusto

Trieste

Acquista

Museo Teatrale Carlo Schmidl

Trieste

Acquista

Museo di Storia Naturale di Trieste

Trieste

Acquista

Risiera di San Sabba

Trieste

Acquista