Info

Il Museo Revoltella è un’importante galleria d’arte moderna nata dallo sviluppo di un’istituzione fondata nel 1872 per volontà del barone Pasquale Revoltella (1795-1869) che nel suo testamento dispose di lasciare alla città di Trieste il suo palazzo, la sua collezione d’arte e una cospicua rendita che permise di aumentare di anno in anno il patrimonio e costituire in poco tempo una considerevole raccolta d’arte.

All’interno, il museo Revoltella, è caratterizzato da uno scenografico scalone elicoidale che collega i tre piani, conserva gli arredi e le decorazioni originali (pavimenti intarsiati, soffitti dipinti, rivestimenti in stucco), oltre ad una cospicua collezione d’arte (gruppi marmorei dei Magni, scene storiche, paesaggi e ritratti della prima metà dell’Ottocento).

In questo secolo il museo Revoltella si è sviluppato nell’attiguo Palazzo Brunner che oggi ospita una delle più importanti collezioni d’arte moderna d’Italia (opere di Hayez, Fattori, De Nittis, Morelli, Palazzi, Nono, Favretto, Bistolfi, Previati, von Stuck, Morandi, Fontana, ecc.).

Eventi collegati

Castello di San Giusto

Trieste

Acquista

Museo di Storia Naturale di Trieste

Trieste

Acquista

Museo Diego De Henriquez

Trieste

Acquista

Museo Teatrale Carlo Schmidl

Trieste

Acquista

Risiera di San Sabba

Trieste

Acquista